Perchè riciclare una vecchia pelliccia

Riciclare un capo d’abbigliamento come la pelliccia è una soluzione che, ammettiamo, prima d’ora, non avevamo mai preso in considerazione. Figuriamoci ospitare un evento in negozio.

Quando però, abbiamo conosciuto Micaela, ci siamo fatti diverse domande e abbiamo aperto la porta a diverse considerazioni.

In primo luogo, per la sua bravura nell’utilizzare l’arte artigiana per trasformare le vecchie pellicce dimenticate nell’armadio in capi ispirati agli ultimi trends di mercato.

In secondo luogo, per l’aspetto emozionale del suo lavoro che trasforma in realtà il desiderio di riutilizzare pellicce già appartenute a persone a noi care in diversi momenti di vita, trasformandoli in pezzi unici da riutilizzare secondo il proprio stile personale.

In terzo luogo, per l’etica ecologica che guida il suo lavoro. Già, perché nel dare nuova vita alle vecchie pellicce c’è un importante risvolto etico: il non-utilizzo di nuovi animali. Dal 1997, recuperando vecchie pellicce, sono stati risparmiati più di 135.000 animali, dando nuova vita a più di 4500 cappotti, giacche e stole che non sarebbero mai più stati usati. E credeteci, in un mondo dove chiunque è libero di indossare una pelliccia o meno, non è cosa da poco.

Il prossimo appuntamento con Micaela Italian Charme è per il 5 Dicembre, dalle 15.00 alle 17.30

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...