Philly&Phill, essenze d’amore

It’s not only perfumes – it’s a universe – of magical encounters in life when opposites find out they are soulmates when heartbeats become unstoppable
and the cocktail of life tastes its fullest, rich, joyful, promising, rewarding.
Written with blood and passion for those who are still hungry.

Si presentano così i profumieri Philly & Phill: ci raccontano la storia di due amanti, due artisti, che ruotano l’uno intorno all’altra come due stelle, che si attraggono e  respingono come due magneti che si avvicinano troppo.

Si incontrano la prima volta negli anni ’80 del pop e del punk, per ritrovarsi poi negli anni ’90 del grunge e del glamour, finalmente pronti ad abbandonarsi all’attrazione che hanno l’una per l’altro.

Philly, discendente da una famosa dinastia di profumieri di Monaco di Baviera, esercita un’attrazione irresistibile su Phill, con la sua eleganza sofisticata e sensuale. Phill, radicato nel mondo della moda di quegli anni, la conquista con il suo stile di vita bohemiene. Da qui il loro destino sembra scritto.

Da quel momento gravitano uno intorno all’altra, come il sole e la luna, senza sapere mai chi è il sole e chi è la luna, attraendosi e respingendosi a vicenda.

Le loro “Essenze d’amore” sono il racconto di questo rapporto indefinibile.

Nella loro collezione di fragranze, ad alto tasso di seduzione, concentrano una passione primordiale e istintiva che nasce e si nutre del loro incontro: distillano quegli attimi così densi di emozioni e pathos, preludio e sviluppo della relazione tra due persone.

Sono momenti unici e irripetibili, legati a luoghi speciali che diventano essi stessi protagonisti, in una contaminazione percettiva e sinestetica del piacere attraverso il ricordo olfattivo. Un istante, seppur breve, che odora di scoperta, stupore, gioia di vivere e diventa trama di un racconto che permette agli opposti di attrarsi.

 

Fanno parte della collezione fragranze Philly & Phill: Romeo on the Rocks, Boudoir Belle, Date me in Downtown, Easy for Ecstasy, Midnight on Max Street, Out at Opera.

Particolare il pack che ricorda gli astucci dei vecchi calamai e il flacone in vetro scuro con effetto dégradé in una tonalità personalizzata per ogni fragranza.

 

P&P 1P&P 2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...