SLASH SOUNDTRACK

Ogni abito nasce da un’ispirazione e questa, spesso, fa parte di un universo sensoriale diverso, ma attinente.

Abbiamo chiesto ai nostri designer di svelarci cosa stavano ascoltando mentre creavano ciò che poi noi stiamo indossando.

Mettetevi comodi e lasciatevi trasportare dalla musica.

Vale Orchid ha creato i pezzi della collezione SS17 sulle note del pianoforte, in particolare ascoltando le melodie composte da Ezio Bosso.

“Ogni pezzo, sia esso un vestito, dei pantaloni, oppure un cappotto è concepito come uno strumento per esprimere la personalità di chi lo indossa. Gli abiti sono ampi e prendono forma attraverso sovrapposizioni che conducono ad un gioco intelligente, fatto di trasformazioni strutturali, come un origami all’incontrario. Per capirci meglio, piègati gli abiti Vale Orchid non hanno forma, se non una sottilissima bidimensionalità, ma una volta aperti liberano tutto il volume sapientemente celato.”

“E allora, impariamo a conoscere ciò che indossiamo, tocchiamo ogni particolare, prendiamoci del tempo per giocare con uno sbuffo o con un nastro. Dimentichiamoci delle tendenze e dei repentini cambiamenti del mercato. Noi siamo qui e ora e l’abito è preziosa espressione del nostro essere.”

 

vale_orchid

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...